Marchi

A / B / C / D / F / G / I / J / L / M / N / P / R / S / T / U / Z
A
  • Argiolas


    La storia della Cantina Argiolas inizia alla fine degli anni trenta del secolo scorso, quando Antonio Argiolas iniziò a coltivare le sue terre nelle campagne di Sibiola. Oggi le tenute di Serdiana coprono 45 ettari di terra, coltivata e custodita con cura dalla terza generazione della famiglia Argiolas. Con più di 80 anni di storia e tutta l'esperienza che ne deriva, la coltura della vite e la vinificazione sono diventate il tesoro e la responsabilità della famiglia Argiolas nei confronti del proprio territorio.
    Scopri 18 prodotti

B
  • Birra San Martino


    Dall'iniziativa di Luca Simula è nata la prima birra prodotta dall'azienda San Martino, già distributore di acqua minerale. Alla base della birra c'è infatti la stessa acqua San Martino, la quale ha donato una aromaticità certamente unica alla birra prodotta dai luppoli lavorati con metodo artigianale e senza filtrazione e pastorizzazione.
    Scopri 1 prodotto

  • Bresca Dorada


    Bresca Dorada restituisce il riflesso sincero di chi l’ha fondata e la gestisce da trent’anni. L’azienda è nata nel 1986 e da allora è sempre cresciuta nel pieno rispetto del territorio, della tradizione gastronomica, dell’etica isolana, nel tentativo di portare nelle tavole uno spirito sardo autentico, saporito, genuino, con il sorriso in bocca. Nel 1990 nasce l’idea di mettere in bottiglia il liquore di mirto, il più apprezzato fra i liquori sardi, ma l’inizio della storia “Bresca Dorada” è diverso, ha profumo di fiori e sapore di miele. Paolo Melis e Enrico Diana hanno alle spalle famiglie di apicoltori e proprio sul miele si fonda la fortuna dell’azienda. I terreni sono acquistati, abitati, amati. Per anni vi si produce dell’ottimo miele. Solo tempo più tardi il miele si mescola con il mirto e il prodotto che nasce è eccezionale, unico nel suo genere, balsamico, fragrante, cremoso, insomma è il Mirto Rosso di Sardegna firmato Bresca Dorada. Da allora l’azienda non si è mai stancata di sperimentare e di investire su se stessa. Per chi ama la terra nella quale vive e lavora il biologico è un passaggio necessario, difficile e faticoso, ma indispensabile. E Bresca Dorada ama e rispetta il territorio che la ospita. Per questo, nel 2012, dopo un anno di conversione dei terreni aziendali, è stata iscritta al biologico dall’organismo di controllo “Suolo e Salute” con certificazione di trasformatore bio per la produzione di marmellate, confetture e liquori. L’idea era semplice: portare avanti uno sviluppo sostenibile, che valorizzasse le materie prime e il lavoro locale ma che non sprecasse inutilmente risorse ambientali. Si è puntato soprattutto sul mantenimento di un basso impatto sull’ambiente che ha portato l’azienda a sfruttare quasi interamente energia proveniente da fonti rinnovabili.
    Scopri 7 prodotti

C
  • Cantina del Bovale


    Simboli di una Sardegna selvaggia e naturale, i mufloni vengono rappresentati nello scontro per il dominio evidenziando forza, predominanza e virilità, sottolineando le corpose ed intense caratteristiche dei vini della Cantina del Bovale. Una storia di ricerca e conservazione della tradizionale locale di Terralba, con il nobile scopo di valorizzare la produzione vinicola del territorio attraverso la preservazione degli antichi vitigni della zona.
    Scopri 3 prodotti

  • Cantina Gallura


    A Tempio Pausania, ai piedi del Limbara, la cantina ha raccolto in sé la secolare tradizione dei viticoltori dell’alta Gallura. I rigorosi sistemi di selezione, i moderni processi di vinificazione e di affinamento in botte, danno vita a vini di alto livello qualitativo con caratteristiche organolettiche in sintonia con l’evoluzione del gusto e le esigenze dei consumatori.
    Scopri 2 prodotti

  • Cantina Santa Maria La Palma


    La storia della cantina Santa Maria La Palma parte da molto lontano, quando il tempo era scandito dal susseguirsi delle stagioni, e i contadini dell’agro algherese non avevano altro che la terra e il loro ingegno. Una storia che racconta della capacità di sapersi fidare l’uno dell’altro, narra della volontà di costruire qualcosa di grande, senza mai dimenticare quanta bellezza e quanto valore si nascondano in ciò che ci circonda: pianure sconfinate affacciate sul mare, a ridosso di un’insenatura tra il Golfo di Alghero e la Baia di Porto Conte. Terre fortunate, accarezzate dal vento e scaldate dal sole. È una storia che trasporta i preziosi insegnamenti della fatica e del lavoro quotidiano come i sassolini spostati dalle onde del mare. Questa storia, la nostra storia, parte da molto lontano, e arriva fino ad oggi…
    Scopri 15 prodotti

  • Cantina Santadi


    La Cantina di Santadi nasce nel 1960 per volontà di un gruppo di viticoltori del Sulcis, zona sud-occidentale della Sardegna, in linea d’aria a pochi chilometri dalle meravigliose spiagge e dune bianche di Porto Pino. Fino agli anni '80 la produzione è limitata, ma all'arrivo del nuovo consiglio di amministrazione l'azienda viene travolta da un'ondata di passione, entusiasmo e innovazione, grazie anche all'apporto dell'enologo di fama internazionale Giacomo Tachis, che prende a cuore le sorti della Cantina Santadi. Da allora il marchio è cresciuto e si è affermato sui mercati internazionali, grazie al lavoro di una squadra attenta ai processi di coltura, selezione e trasformazione, orientata al miglioramento della qualità dei propri prodotti.
    Scopri 4 prodotti

  • Cantina Sociale del Vermentino di Monti


    La Cantina Sociale del Vermentino di Monti nasce nel 1956 dalla volontà e lungimiranza di 22 viticoltori. Una cantina, circondata da un bosco di quercie, tipiche vegetazioni della Gallura, cresciuta negli anni nel solco della tradizione vitivinicola locale che oggi vanta una copertura sul territorio di 500 ettari e la partecipazione di 350 soci.
    Scopri 4 prodotti

  • Carpante


    L'azienda agricola Carpante nasce nei territori collinari di Ursini, parte del più grande territorio di Coros, in provincia di Sassari. Un'altitudine di 250 metri sul livello del mare, unitamente a un terreno tipicamente calcareo e argilloso e a un clima soleggiato e ventilato, conferiscono alle uve una decisa corposità e caratteristiche organolettiche uniche.
    Scopri 3 prodotti

  • Contini


    Oltre 120 anni di storia attraversata dalla passione ed esperienza di 4 generazioni, iniziata con la coltura della Vernaccia di Oristano, il primo vino prodotto in Sardegna a ottenere la denominazione di origine controllata. Oggi l'azienda vanta una produzione molto più vasta, con circa 100 ettari lungo la penisola del Sinis, la valle del Tirso e le pendici del Monte Arci. L’Azienda Contini ha intrapreso da alcuni anni un percorso verso il biologico certificato grazie a un'attenzione sempre maggiore alla produzione in tutte le sue fasi e all’ambiente circostante.
    Scopri 16 prodotti

D
  • Deperu Holler


    Un racconto d'amore per la propria terra e le bellezze e ricchezze che custodisce. Così è nata l'azienda di Carlo Deperu e Tatiana Holler, agricoltori del Nord Sardegna, stanziatisi tra le regioni storiche della Gallura e dell’Anglona dopo un incontro fortuito a Milano. I loro vigneti si trovano a “Lu Scupaggiu” e sono caratterizzati da terre calcaree e da un clima mite per la vicinanza del mare e del lago Coghinas.
    Scopri 4 prodotti

  • Dolmen


    Il Birrificio Dolmen viene alla luce in una terra che ha tradizioni antichissime e millenni di storia, in un’isola che ferma il tempo. Nasce nel 2005 a Uri, un piccolo centro del nord Sardegna circondato da campi coltivati, orti e campagne disseminate di Tombe dei Giganti, Nuraghi e Domus de Janas. Scegliendo gli ingredienti e le tecniche di lavorazione migliori, Dolmen ricerca l’emozione di un sapore semplice e autentico. L’acqua purissima, i malti d’orzo selezionati con cura, i luppoli e i lieviti di prima qualità garantiscono un prodotto sano e naturale. Tutte le birre sono totalmente sincere: non micro-filtrate e non pastorizzate, ma rifermentate in bottiglia o in fusto.
    Scopri 8 prodotti

F
  • Francesco Cadinu


    Nel territorio di Mamoiada sorge la giovane Cantina Cadinu, grazie alla passione e volontà della famiglia Cadinu, da generazioni dedita alla viticoltura. Le tenute oggi coprono 6 ettari, a un'altitudine di circa 650 metri sul livello del mare. Un terreno granitico, leggermente sciolto e acido, insieme a un clima caratterizzato da forti escursioni termiche tra il giorno e la notte dona un carattere forte ai vini di questa azienda.
    Scopri 1 prodotto

  • Fratelli Puddu


    L’azienda ha sede nell’agro di Oliena, in Sardegna, in un contesto ambientale unico e suggestivo ai piedi del Monte Corrasi. Tra lecci e ginepri, macchia mediterranea e piante officinali, il Supramonte di Oliena è un vero e proprio orto botanico con più di 650 specie riconosciute sulle quali volano l’aquila reale, l’astore e il falco pellegrino. In quest’area suggestiva alleviamo i nostri vigneti, i più vecchi dei quali sono stati impiantati più di 40 anni fa, per un’estensione totale di circa 30 ettari.
    Scopri 2 prodotti

G
  • Giuseppe Sedilesu


    Giuseppe Sedilesu trenta anni fa acquistò il primo ettaro di vigneto coltivato a Mamoiada, un paese della Sardegna al centro della Barbagia. Paese dei Mamuthones, ha nella maschera tradizionale un grande patrimonio rimasto integro dopo migliaia di anni, che affonda le sue radici nelle ritualità sacre delle antiche popolazioni locali.
    Scopri 4 prodotti

I
  • Ichnusa


    L'Ichnusa è il Birrificio più popolare di tutta la Sardegna, con la sua ultracentenaria Anima Sarda. Da quando Amsicora Capra nel 1912 acquista lo stabilimento di Cagliari, la storia è cambiata per sempre. Nata sul racconto del territorio, la birra Ichnusa è diventata uno dei simboli della Sardegna in Italia e nel mondo. Oltre le famose e indimenticabili campagne pubblicitarie, c'è molto di più. L'azienda infatti supporta da anni le attività legate al territorio, promuovendo la cultura e le tradizioni dell'isola e cercando di salvaguardare il suo patrimonio ambientale, grazie anche all'iniziativa del vuoto a rendere disponibile in tutta l'isola.
    Scopri 5 prodotti

J
  • Jankara


    Sulle colline di Sant'Antonio di Gallura sorge una delle più giovani e promettenti aziende vitivinicole della Sardegna. Lì, tra il Lago del Liscia e la catena montuosa del Limbara, crescono le viti Vermentino e Cannonau, seguite da Barbera, Cabernet Franc, Caricaggiola, Dolcetto e Pascale, su un terreno a prevalenza granitica. In questo particolare microclima, gli uvaggi si arricchiscono di aromaticità e mineralità, donando quindi ai vini un'altissima qualità, rispecchiata anche in una produzione attenta e limitata per ottenere prodotti unici.
    Scopri 4 prodotti

L
  • Lucrezio R.


    Lucrezio Rau racconta la sua Sardegna attraverso Isola delle Pietre e Isola dei Venti. Un logu de pedras e de 'entu , fatto di Nuraghi, Tombe dei Giganti, Pozzi Sacri, Domus de Janas e le statue di Monte 'e Prama, ma anche molto di più. L'isola è infatti un importante sito geologico, per la sua ricchezza e diversità, tra ammassi di granito, lastre di arenaria, trachite, marmo basalto e bauxite, scolpite incessantemente da tutti i venti. La storia di un popolo e della sua terra meravigliosa e aspra che nobilita la sua biodiversità. Tra queste rocce infatti crescono le più tipiche varietà botaniche isolane: il ginepro e il mirto, l'elicriso e la genziana, il finocchio selvatico e il limone. Il vero profumo del vento di Sardegna trasformato in un distillato.
    Scopri 17 prodotti

M
  • Mesa


    La Cantina Mesa rappresenta il perfetto connubio tra l'innovazione in senso minimalista e la ricerca sulla tradizione. Sui pendii della Valle di Porto Pino, sorge la struttura della cantina, circondata dai vigneti allevati dalla sapiente mano dei vignaioli. Qui le uve sono lavorate e trasformate in vino, lasciato maturare sotto terra in botti di legno e cemento, per finire infine raccolte all'interno delle peculiari bottiglie della cantina, che richiamano la tradizione sarda nella specificità dei costumi "Su Mucadore" e "Sa Fardetta", emblemi di mistero femminino, amore materno e bontà allo stato puro.
    Scopri 3 prodotti

N
  • Nuragica Sardinian Mug


    NUG Acronimo di Nuragica Sardinian Mug Progetto che nasce con l'intento di portare un po’ di Sardegna nel mondo della miscelazione.  Tiki,parte della cultura polinesiana, fondata sui concetti dell'impersonificazione degli spiriti della natura in luoghi di preghiera, modi di fare, totem e maschere usate per riti religiosi ancestrali. NUG Propone il suo primo tiki mug SARDO legato alla cultura nuragica. Un assortimento di bicchieri per miscelazione, e non solo, ispirati alle immagini simbolo della cultura sarda.
    Scopri 0 prodotto

P
  • Pier.Olea


    E' una giovane azienda nata dalla passione per l'olivo, pianta longeva e resistente alle asperità climatiche della Sardegna. Ci troviamo sulle colline calcaree del Sassarese, sferzate dal maestrale e dalla brezza marina. Pier.Olea segue i dettami dell'agricoltura biologica, con particolare attenzione nel preservare la fertilità del suolo e l'ecosistema circostante.
    Scopri 3 prodotti

  • Pure Sardinia


    Flavio Porcu è cresciuto nel settore del Food&Wine con l'obiettivo di produrre prodotti di altissima qualità. La sua esperienza e la sua meticolosità nel ricercare sempre il meglio lo hanno condotto a creare il brand Pure Sardinia. Un sogno, una passione, la decisione di un imprenditore che vuole far conoscere la purezza delle materie prime della Sardegna nel mondo. La sua filosofia è quella di restituire i gusti e i profumi naturali delle essenze aromatiche, senza aggiungere additivi o aromi. Con questo obiettivo si è prodigato nello studio e nella sperimentazione, riuscendo a produrre bevande non convenzionali e di altissima qualità in Italia e all'estero.
    Scopri 1 prodotto

S
  • Salto di Coloras


    Il Salto di Coloras ha una storia centenaria che accompagna le vicissitudini della famiglia Angioi, che con fatica ha bonificato questo appezzamento di terra, prima boschivo e caratterizzato dalla pervasiva presenza di rocce superficiali, trasformandolo in un terreno a coltura cerealicola e successivamente vinicola. Il Malvasia di Bosa si adatta infatti perfettamente alle dolci pendenze del terreno e al clima mite e salsedinoso regalato dalla vicinanza del mare.
    Scopri 4 prodotti

  • Sella & Mosca


    Nel 1889 iniziò l'avventura di due piemontesi in Sardegna, alla ricerca di una terra da adibire alla coltivazione della vite. La Cantina Sella e Mosca nasce proprio da quei due giovani pionieri che, dopo essersi stanziati ad Alghero e aver fondato una delle tenute più grandi d'Europa, hanno trovato la perfetta sintesi tra storia e natura. La salvaguardia dell'ambiente, il rispetto della biodiversità, la conoscenza e la valorizzazione dei prodotti e dei saperi del territorio, insieme all'orgoglio della propria storia costituiscono le fondamenta di una delle migliori produzioni vinicole dell'isola.
    Scopri 17 prodotti

T
  • Tenute Olbios


    Olbios significa terra felice, prospera e ricca. Un angolo di Sardegna incastonato tra i giganti di granito. Terra aspra ma generosa, accarezzata dalla brezza marina e baciata dal caldo sole del Mediterraneo. Forte e materna allo stesso tempo.
    Scopri 1 prodotto

U
  • Un Mare di Vino


    Nel 1949 Gioacchino Sini senior coi figli Pietrino e Pasqualino, impiantano a Berchidda il primo vigneto di famiglia in località Su Cabrileddu. Tra il versante nord occidentale e il sud orientale della catene del Limbara, nelle vicinanza del Lago Coghinas, crescono i vigneti della Cantina. Uno sfruttamento ottimale dell'area pianeggiante sulla quale si elevano delle formazioni collinari, ricche di sedimenti lacustri e tufiti. Un progetto meditato da Gioacchino Senis, a merito dei suoi studi agronomici, che ha portato ad un accurato studio sulla composizione dei terreni. Di qui, la scelta di piantare anche Carignano, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Sangiovese. Il sistema di allevamento adottato è quello a spalliera bassa (70-80 cm dal suolo) con guyot corto o ad alberello modificato (4 gemme a ceppo in fase di potatura) per il Carignano ed il Cabernet Franc.
    Scopri 6 prodotti

Z
  • Zedda Piras


    La storia di Zedda Piras è strettamente legata a quella della Sardegna, sua terra d'origine. Nata nel 1854 nella zona di Cagliari da un'iniziativa di Francesco Zedda, inizialmente focalizzata sui vini, l'azienda amplia poi le proprie attività a distillati, alcol e liquori, che diventano rapidamente la principale area di business. Nel 1994 Zedda Piras entra a far parte del gruppo Sella&Mosca, acquisito dal Gruppo Campari. Alla fine degli anni Novanta l'azienda si dota di tecnologie innovative di lavorazione, senza però alterare il processo produttivo tradizionale, garantendo così al consumatore un prodotto genuino e di qualità.
    Scopri 7 prodotti

SEMPRE ALLA
SCOPERTA DI PRODOTTI
E PRODUTTORI
DELL’ECCELLENZA
SARDA

100% MADE
IN SARDEGNA

NON PERDERE L’OCCASIONE DI
CATTURARE L’ANIMA DELLA SARDEGNA

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto al comparatore